Entertainment

Oscar di Svezia, ecco il «rivale» di Louis di Cambridge


I baby royal si prendono la scena. Dopo le scenette irresistibili di Louis di Cambridge al Giubileo di Platino della regina Elisabetta, s’è fatto notare il «collega» svedese Oscar. È successo in occasione del National Day in Svezia, lunedì scorso, durante i festeggiamenti per celebrare e ricordare l’ascesa al trono di Gustavo I, avvenuta nel 1523. Nella abituale parata in abiti tradizionali a bordo di carrozze reali c’erano anche gli impeccabili re Carlo Gustavo e la regina Silvia ma tutti gli occhi erano puntati sul seienne Oscar, che ha sfilato accanto alla sorella maggiore Estelle e ai genitori, l’erede al trono Victoria e il marito Daniel Westling.

Durante le cerimonie ufficiali del Giubileo, Louis, il terzogenito quattrenne di William e Kate Middleton, è apparso scatenato. Tra linguacce e facce buffe, il piccolo ha dato spettacolo ogni volta che è apparso in pubblico. Al principino svedese non è servito scalmanarsi per attirare su di sé tutte le attenzioni e le simpatie. Oscar, che d’altronde ha due anni più del «rivale» Louis, si è limitato a qualche smorfia, piccoli bronci, saluti e gesti che ricalcavano quelli dei genitori. Puro stile nordico, si direbbe. 

Dopo il decreto reale del 2019, Oscar e la sorella Estelle sono gli unici nipotini di Carlo e della regina Silvia a potersi fregiare del titolo di Altezze reali. Però conducono una vita il più possibile normale. Perché così vogliono i genitori, la futura regina Victoria e l’ex personal trainer Daniel. Una scelta che non stupisce. Mamma Victoria è sempre stata una principessa ribelle e fuori dal comune. Oltre ad aver sposato un uomo senza una goccia di sangue blu, ha avuto un’adolescenza tormentata e non ha mai nascosto i problemi alimentari del passato, risolti ormai da anni. Oggi è una futura regina amatissima dai sudditi, oltre che una moglie innamorata e una mamma orgogliosa di due: una femmina e un maschio. 

Cresciuto lontano dai riflettori, di Oscar si sa giusto quello che trapela dalle foto ufficiali pubblicate dai genitori. Foto in cui sfoggia sempre grandi sorrisi. Il principino ama gli animali, i cani in particolare. E, come tutti in famiglia, è già uno sciatore provetto. Lo scorso 2 marzo, in occasione del suo sesto compleanno, la casa reale svedese ha rilasciato una nuova immagine, scattata dalla stessa mamma Victoria. Una foto in cui si vede un felicissimo Oscar giocare nella neve. Al terzo posto nella linea di successione al trono dopo la madre e la sorellina Estelle, Oscar ha il titolo di principe e di Duca di Scania. Fino a quarant’anni fa sarebbe stato il predestinato a salire sul trono. Ma una modifica della legge dinastica ha fatto entrare in  vigore il criterio della primogenitura a prescindere dal sesso. E quindi, dopo la salita al trono di Victoria, la corona andrà automaticamente a Estelle. Ciononostante al National Day tutta l’attenzione è stata calamitata dal principe in miniatura. Un ometto in giacca e cravatta diligente ma con gli sprazzi di simpatica irriverenza tipici dei bambini della sua età.

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare:



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.