Entertainment

Georgette Polizzi figlia, parto terrificante: cosa è successo


News

La stilista e influencer, ex partecipante di Temptation Island, ha raccontato spaventosi dettagli sulla nascita della piccola Sole

Georgette Polizzi e il marito Davide Tresse sono diventati genitori lo scorso 21 marzo 2022. La stilista e influencer ha finalmente coronato il sogno di allargare la sua famiglia dando alla luce la piccola Sole. A quasi una settimana dal lieto evento la 39enne ha deciso di ripercorrere nel dettaglio i difficili momenti del parto che hanno preceduto la nascita della sua prima figlia.

Nella giornata del 27 marzo 2022 Georgette Polizzi ha svelato alcuni retroscena sul parto, cesareo programmato da tempo, attraverso alcune storie Instagram. “Il parto è stato molto duro”, ha subito chiarito la vicentina. Purtroppo l’animo della stilista nei momenti concitati del parto è stato scosso da un preciso evento: l’iniezione dell’anestesia spinale. In quel momento, ha spiegato la 39enne, la sua mente è tornata a quando si è ammalata di sclerosi multipla e le è stato trapiantato il midollo.

Georgette Polizzi, il racconto del parto: momenti difficili

“In quei momenti lì la mia mente ha fatto off. Non so cosa mi sia successo”, ha continuato la Polizzi. Quest’ultima ha associato la sensazione di non avere controllo sulle proprie gambe dovuta all’anestesia ai momenti simili da lei vissuti a causa della malattia da cui è stata colpita. L’influencer ha rivelato che purtroppo, a causa dei brutti ricordi, dopo essere stata stesa sul lettino e aver sentito un formicolio alle mani ha avuto un attacco di panico.

“Mi sono scordata che ero lì per partorire, ho iniziato a rivivere tutto”, ha rivelato la neo mamma. La Polizzi ha proseguito raccontando di aver iniziato a respirare affannosamente, subito calmata dalle ostetriche presenti. “Non ho ricordi di Sole che è venuta al mondo. È stato terrificante”. I ricordi hanno così annebbiato Georgette e non le hanno permesso di vivere serenamente l’esperienza del parto.

Purtroppo però c’è dell’altro. Nel momento in cui la piccola è venuta alla luce, la Polizzi ha provato molta paura anche per un altro motivo. La bimba appena nata, infatti, non ha pianto come fanno normalmente i neonati ma ha emesso strani suoni a causa del liquido amniotico. Non c’era nulla di anomalo, ma lì per lì la neo mamma, ha spiegato, si è fatta prendere dall’ansia e si è convinta del contrario. Solo successivamente, quando la bambina è stata portata in un’altra stanza e ha iniziato a piangere, la stilista ha capito che fosse andato tutto per il verso giusto.

Nonostante l’esperienza spiacevole Georgette si dice felicissima dopo la nascita della piccola e grata allo staff dell’ospedale in cui è stata assistita, il Santorso. Lei e il marito Davide Tresse, sposati dal 2019, sembrano proprio al settimo cielo per aver finalmente concluso il tortuoso percorso che li ha portati a diventare genitori.



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.