Entertainment

dove si trova e cosa vedere : Funweek


Non lontano da Venezia si trova la città die mulini: uno splendido borgo che merita di essere visitato e che vi conquisterà

Non lontano da Venezia, si trova Portogruaro la città dei mulini. La presenza di canali ponti e portici oltre all’architettura dei palazzi in stile veneziano, le hanno fatto conquistare il soprannome di piccola Venezia dell’entroterra. Qui si trova anche il terzo campanile più pendente d’Italia.

LEGGI ANCHE:– Venezia, se la visiti potresti aver bisogno di una pistola ad acqua: ecco il motivo

La città si sviluppò in epoca romana lungo il piccolo fiume Lemene, che era navigabile. Il suo bellissimo centro storico è ancora oggi meta di molti turisti: le tipiche botteghe che animano uno dei due corsi principali, le bellissime cattedrali e i mulini sul Lemene risalenti al XII secolo e testimonianza di tempi di un’economia passata.

Cosa vedere nella città dei mulini

Un’atmosfera scenografica quella data dalla città dei mulini, e che offre molte cose da vedere. Come la Torre Campanaria del Duomo. Si tratta come dicevamo del terzo campanile più pendente d’Italia, dopo quella di Pisa e quella della chiesa di Santo Stefano a Venezia. Sono ben 42 i centimetri di differenza tra la base e la punta del campanile.

Sotto la piazza del Municipio si trovano invece gli scavi di una Basilica Apostolorum del IV secolo; e ancora il porto fluviale e l‘Oratorio della Madonna della Pescheria, il Teatro Luigi Russolo e Villa Bombarda.

Crediti foto: Shutterstock



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.